`Quaderni di Serafino Gubbio Operatore` di Luigi Pirandello • Viva la Macchina!

Intorno ai primi anni del Novecento, Serafino Gubbio, di professione operatore, nel proprio frammentato e disincantato memoir dichiarava tristemente: «ecco che finii di essere Gubbio e diventai una mano». Sono passati oltre cento anni dal momento in cui queste parole furono pronunciate per la prima volta a denunciare il potere pervasivo della macchina, eppure oggi … Continua a leggere

`Il Fu Mattia Pascal` di Luigi Pirandello • Lo strappo nel cielo di carta

«Io dunque son figlio del Caos; e non allegoricamente, ma in giusta realtà, perché son nato in una nostra campagna che trovasi presso ad un intricato bosco, denominato, in forma dialettale, Cavùsu, dagli abitanti di Girgenti». E’ l’estate del 1893 quando Luigi Pirandello detta queste parole all’amico Pio Spezi, che le trascrive «con la massima … Continua a leggere

In Europe With Woody #3 • `Midnight in Paris`

«Non si può ripetere il passato? Ma certo che si può…» ~`Il Grande Gatsby`, Francis Scott Fitzgerald Alcuni uomini hanno in sé qualcosa di superfluo, un sogno o un desiderio che di continuo e inutilmente li tormenta, non facendoli mai paghi di nessuna condizione e lasciandoli sempre incerti del proprio destino. Vi è quindi chi, … Continua a leggere

`Norwegian Wood` di Haruki Murakami • Fireflies

«I once had a girl, or should I say, she once had me». Secondo un aneddoto ormai diventato consuetudine, John Lennon scrisse queste parole nella camera di un albergo di St. Moritz, dove si trovava in vacanza con la moglie Cynthia e l’amico George Martin, produttore discografico dei Beatles e canonicamente considerato il quinto membro … Continua a leggere