header-3
  • ` LIFE IS STRANGE` – DONTNOD ENTERTAINEMENT

    Ciò che accade dopo l’inaspettato incontro fra le due protagoniste costituisce la vera forza e bellezza di una storia che è tanto più interessate quanto più è capace di addentrarsi nelle dinamiche della vita quotidiana di due ragazze sull’orlo dell’età adulta. E’ infatti questo il frangente in cui `Life is Strange` diventa, forse, uno dei giochi più intelligenti ed emotivamente destabilizzanti degli ultimi anni, quando ha sufficiente fiducia in sé e nei suoi personaggi per lasciare che il giocatore possa identificarsi completamente in loro, vivendo attraverso i loro occhi i problemi reali di un mondo reale, che spesso sa essere molto più crudele di qualsiasi creazione fantastica. In questa peregrinazione fra i piccoli e i grandi drammi della vita, tuttavia, il giocatore non sarà mai solo, ma verrà condotto per mano proprio da Max e Chloe, due splendide e memorabili protagoniste virtuali e, al contempo, due caratteri tanto umani da riuscire a spezzare il cuore.

header-3

`Life is Strange` (Dontnod Entertainement) • Pass in Time

Nel Settembre 2004, l’University of Southern California si apprestava ad intraprendere quello che, a tutti gli effetti, si sarebbe dimostrato un deciso passo verso il futuro. Il celebre istituto, infatti, in collaborazione con Electronic Arts, decise di istituire un Master che permettesse ai propri studenti di sperimentare cosa significasse davvero realizzare un videogioco, partendo dal … Continua a leggere

header

«Oh Captain, my Captain!» | A Robin Williams’ Tribute #2 • ` Good Morning, Vietnam` di Barry Levinson

Riuscire a “far ridere” è un’impresa assai difficile da compiere, ma che, se svolta con coscienza, è in grado di trasformarsi nel più prezioso dei tesori. Situata all’incrocio tra il corpo e la psiche, tra il diabolico e il divino, la capacità di sorridere è infatti da sempre stata unica e stupefacente prerogativa dell’uomo, il … Continua a leggere

header

BAUaffair #3 • `La Malavita`

I Cuori di Tenebra non si trovano soltanto fra le pagine dei libri. I Cuori di Tenebra, quelli più pesanti del peso stesso, quelli capaci di sprofondare al di sotto della superficie più esterna delle cose, possono infatti essere accanto a noi, o addirittura battere nel nostro stesso petto. Essi, in virtù della loro gravità, … Continua a leggere

header

`Quaderni di Serafino Gubbio Operatore` di Luigi Pirandello • Viva la Macchina!

Intorno ai primi anni del Novecento, Serafino Gubbio, di professione operatore, nel proprio frammentato e disincantato memoir dichiarava tristemente: «ecco che finii di essere Gubbio e diventai una mano». Sono passati oltre cento anni dal momento in cui queste parole furono pronunciate per la prima volta a denunciare il potere pervasivo della macchina, eppure oggi … Continua a leggere